Esperto del Risparmio

Guida ai Circuiti: Visa, Mastercard, American Express e altri

Oggi parliamo di circuiti di pagamento, dando un'occhiata a quali sono i più importanti e se ci sono differenze tra loro. Probabilmente chiunque abbia mai posseduto una carta di pagamento, di qualsiasi tipo (debito, credito, ricaricabile) si sarà chiesto perché alcune carte hanno il logo Visa, altre Mastercard, altre ancora Bancomat o American Express (ne esistono anche di altri ma questi sono i principali in Italia).

Ma prima facciamo un po' di chiarezza.

Cos'è un circuito di pagamento

I circuiti di pagamento sono intermediari che permettono di mettere in atto pagamenti elettronici e prelievi di contante tramite l'utilizzo di una carta.

Innanzitutto, il circuito di pagamento è prima di tutto una società che mantiene una rete di contratti/contatti con banche da tutto il mondo. Questa rete nasce per semplificare gli spostamenti di denaro tra banche che possono essere anche molto distanti e soggette a leggi diverse.

Quando un negozio, un ristorante o un'altra entità dichiara di accettare pagamenti tramite MasterCard o Visa (ad esempio) sta indicando che la propria banca è iscritta a tale circuito ed è in grado di ricevere pagamenti da carte emesse da qualsiasi altra banca iscritta al circuito Mastercard o Visa.

Nella maggior parte dei casi i circuiti non forniscono carte ai diretti consumatori si dovrà fare riferimento agli istituti bancari per ottenerne una. American Express fa eccezione a questa regola, fornendo carte di debito che non necessitano di un conto corrente associato.

Circuito Mastercard

Il circuito di pagamento Mastercard è uno dei più famosi ed accettati in tutto il mondo in materia di pagamenti digitali. Nata negli USA, Mastercard è convenzionata con circa 25mila banche e innumerevoli istituti finanziari. A questo proposito, le carte Mastercard vengono emesse proprio da questi ultimi che ne gestiscono il rapporto con i titolari, stabilendo regole, costi e condizioni di utilizzo delle card.

Circuito Maestro

Il circuito Maestro è un circuito di bancomat internazionale e fa parte di Mastercard. Le carte di questo circuito di pagamento, che possono essere anche associate ai circuiti pagoBancomat, vengono emesse direttamente dalle banche di riferimento e sono direttamente collegate al conto corrente dell'intestatario. Relativamente nuovo, il circuito Maestro è diventato presto molto popolare in più di 100 Paesi e costituisce un'ottimo compromesso per riuscire ad effettuare pagamenti in tutto il mondo, nonché anche online.

Le carte di debito Maestro sono collegate a Cirrus, ossia una rete interbancaria internazionale che è riuscita ad unire più di un milione di ATM in più di 90 paesi.

Oggi Maestro è ampiamente diffuso in tutto il nostro continente. Il circuito è utilizzato, in più, da numerose carte prepagate ed in questo caso viene associato anche al circuito prettamente italiano Postamat. La popolarità di Maestro è dovuta anche al fatto che dà la possibilità di poter utilizzare i pagamenti online utilizzando la nostra carta di debito (ovemai l'intestatario ne lo desideri) ma senza mai rinunciare alla sicurezza; infatti, il funzionamento dei pagamenti online su siti di e-commerce sfrutta gli stessi protocolli di sicurezza previsti da Mastercard e permette l'utilizzo di appositi codici di sicurezza per implementare ancora di più la sicurezza dei pagamenti in rete. Ideale nel caso foste particolarmente preoccupati per la sicurezza dei vostri risparmi ma non voleste evitare di fare spese in internet!

In più, le carte Maestro si avvalgono della tecnologia di pagamento contactless.

Circuito Visa

Visa è uno dei circuiti di pagamento più conosciuti ed accettati in tutto il mondo.

Fornisce servizi e tecnologie che offrono il massimo della sicurezza nelle opzioni di pagamento di qualsiasi genere, compresi i pagamenti online. Da qualche tempo, inoltre, è stata costituita Visa Europe, una società inglese che collabora con Visa pur mantenendosi come soggetto indipendente ed ha l'obiettivo – a scapito del nome – di far nascere un sistema di pagamento globale ed universalmente accettato.

Carte di Credito Visa

Le carte di credito presentano la comodità di poter pagare sul momento, sia in negozi fisici e sia online con l'addebito che verrà poi scalato in seguito dal nostro conto bancario. E a questo proposito Visa offre un'ampia gamma di carte di credito pronte a soddisfare qualsiasi esigenza. Vediamo di quali carte si tratta.

Quasi tutte le carte di credito senza limiti predefiniti sono costose e fanno generalmente parte dei servizi premium. Questi prodotti quasi sempre includono bonus significativi, come privilegi in sale d'aeroporto nel caso si viaggi, varie assicurazioni, punti premio e molti altri benefici.

Carta di Credito Visa Classic

Carda di Credito Visa Classic

La prima carta della gamma di carte di credito targate Visa è la Visa Classic. Come avevamo già detto in precedenza per i circuiti Visa, è una carta largamente accettata in tutto il mondo.

I suoi benefici offrono:

  • Indice introduttivo dello 0,00% per sei mesi
  • Nessuna tassa annuale
  • Avvisi di testo ed e-mail gratuiti
  • Nessuna commissione di trasferimento del saldo
  • Accettato in oltre 29 milioni di sedi in tutto il mondo
  • Servizio clienti 24 ore al giorno
  • Esonero dal furto di collisione noleggio auto
  • Sostituzione della carta persa o rubata
  • Paga con assegno, online o presso una filiale locale
  • Ottieni l'accesso gratuito al tuo account 24/7

Per richiedere la carta di credito presso la Banca, è sufficiente compilare l'applicazione PDF compilabile e rilasciarla presso la sede della banca centrale più vicina.

Carta di Credito Visa Gold

Carda di Credito Visa Gold

Le carte Visa Gold possono darti ancora di più il riconoscimento, la sicurezza e il servizio preferito richiesto. Anche la carta Visa Gold è una carta premium utilizzata da persone di tutto il mondo. E visto che si tratta di una carta Visa, è accettata dai commercianti di tutto il mondo, sia nei negozi fisici che online.

Quali benefici presenta? Vediamo:

  • La stampa aumentata consente di prenotare in anticipo hotel, noleggio auto ecc
  • Accesso ai tuoi soldi in qualsiasi sportello VISA bancomat in tutto il paese sui nostri bancomat 24 ore
  • Effettua prelievi presso qualsiasi altro sportello bancomat con il logo Visa
  • La card funziona anche a livello internazionale su qualsiasi sportello Bancomat o punto di prelievo con marchio Visa – nessun rischio di portare denaro liquido con te, dunque, dal momento che puoi prelevarlo in loco
  • La carta può essere utilizzata per effettuare pagamenti online (su internet, quindi)
  • Non è necessario avvisare la banca quando si viaggia all'estero, in quanto la carta è collegata al proprio conto bancario

Carta di Credito Visa Platinium

Carda di Credito Visa Platinium

Oltre alle classiche funzionalità delle varie carte di credito Visa quali accettazione globale, protezione e responsabilità zero e segnalazione di carte smarrite / rubate, Visa Platinum offre un assaggio della vita benestante (beh, forse anche qualcosa in più di benestante) con vantaggi di base e vantaggi premium, per così dire. Ma queste carte di credito tendono anche ad avere commissioni annuali più elevate che potrebbero compensare i benefici, i premi e i privilegi della carta, a seconda dell'uso e delle abitudini di spesa.

Qui guardiamo i vantaggi che sono disponibili attraverso Visa Platinum per aiutarti a valutare i relativi costi e benefici prima di scegliere una carta di credito.

Ecco alcuni dei vantaggi esclusivi che potresti goderti:

  • Servizio di portineria 24 ore su 24 Concierge Visa Premium
  • Accesso alla prima linea di visto per eventi di intrattenimento
  • Offerte di stile di vita Visa Premium con sconti e offerte esclusive per luoghi speciali e riservati
  • Servizi di viaggio Visa Premium
  • Assistenza clienti globale
  • Assicurazione di viaggio gratuita
  • Assicurazione di acquisto gratuita
  • Accesso alla lounge dell'aeroporto
  • Programma a premi frequent flyer o altri premi
  • Premi, la maggior parte delle carte di platino ti consente di guadagnare più punti per dollaro speso rispetto alle normali carte
  • Tassi di interesse convenienti
  • Limiti di credito più alti rispetto alle carte standard
  • Criteri di ammissibilità particolari che ne fanno, di fatto, un club esclusivo

Carta di Credito Visa Infinite

Carda di Credito Visa Infinite

Illustreremo i vantaggi offerti con il programma Visa Infinite di seguito, ma la prima cosa da sapere è che le carte Visa Infinite sono un passo avanti rispetto alla più comune designazione Visa Signature che troverai su carte come la Chase Sapphire Preferred Card. Mentre esaminiamo i vantaggi, tieni a mente che questi sono i possibili vantaggi disponibili tramite il programma Visa Infinite, ma gli emittenti specifici possono scegliere di modificare o escluderne alcuni, come vedrai con Chase Sapphire Reserve (certo, qualora tu possa richiederne una).

I vantaggi, grossomodo, sono gli stessi delle carte precedenti ma esasperati. Non risulta difficile immaginare che il concierge risponda in poco meno di un minuto a una telefonata e che qualora dovesse sporcarsi una nostra camicia prima di una serata di gala ci sia qualcuno disposto a portarcene una nuova e pulita.

Circuito Bancomat

Ebbene si, Bancomat, a dispetto dell'uso comune della parola, non è quel computer dal quale preleviamo contanti che, più propriamente, si chiama sportello automatico.

Bancomat è un marchio ed un circuito esclusivamente italiano che, prima che Mastercard e Visa arrivassero in Italia, consentiva di prelevare contanti da qualsiasi sportello, anche presso filiali di altre banche.

Negli anni il circuito Bancomat è diventato un sinonimo per sportello automatico.

Alcune cose da tenere a mente:

  • essendo un circuito solo italiano, le carte che funzionano solo su circuito Bancomat non possono essere usate presso sportelli o negozi all'estero (lo stesso vale per le carte Postamat), salvo l'applicazione di pesanti commissioni;
  • è virtualmente impossibile trovare siti web che accettano pagamenti online su questo circuito.

In sostanza, se la tua banca ti offre solo carte a circuito Bancomat, ma non Visa o Mastercard, ti consigliamo di cambiare perché prima o poi inciamperai nei vari limiti di questo circuito.

E ricorda: se viaggi all'estero e cerchi uno sportello per prelevare, non chiedere indicazioni per il Bancomat, ma per l'ATM più vicino, altrimenti nessuno di capirà. Chiedere per il Bancomat più vicino è come cercare la stazione ferroviaria in Olanda e chiedere “mi sa dire dove è il Trenitalia più vicino?”.

Circuito American Express

American Express è considerato un circuito di pagamento piuttosto esclusivo ed emette direttamente le proprie carte di credito.

La particolarità di American Express è che ognuna delle loro carte, oltre ad essere un vero e proprio status symbol, porta con sé interessanti vantaggi e promozioni.

Per cominciare, tutte le carte AMEX includono una assicurazione contro le frodi online e contro gli inconvenienti ed infortuni in viaggio. La Carta Blu American Express è cashback, ossia, a fine anno, ti restituisce l'1% di tutto quello che hai speso.

Altre possono farti accedere alle esclusive lounge aeroportuali e quasi sempre avrai accesso alle prevendite per concerti ed eventi.

Amex viene spesso identificata come una carta elitaria e di lusso, ma la verità è che i requisiti per ottenerne una non sono più alti di una qualsiasi altra carta di credito e la maggior parte dei loro utenti si è semplicemente resa conto dei vantaggi che derivano dal loro uso.

Carte di Credito Amex

Tra le carte di credito più famose al mondo, un po' per una certa fama “cinematografica” un po' grazie ai meriti che il circuito ha ottenuto nel corso del tempo, senza dubbio alcuno vi sono le American Express.

Le carte messe a disposizione dalla società sono davvero tante e, pur volendo, non potremmo menzionarle tutte rispondendo alle necessità di chiunque stia cercando la carta di credito ideale. Possiamo però riportare quelle più comuni e diffuse facendo una rapida distinzione tra le carte a saldo e quelle revolving. Inoltre ricordiamo che possedere una carta di credito American Express, non soltanto vorrà dire avere a disposizione uno dei circuiti più affidabili del mondo ma anche un insieme di benefit non da poco: assicurazioni, rimborsi, scontistiche su transfer e viaggi, cashback e molto altro.

Carta di Credito American Express Verde

Carda di Credito Amex Verde

Questa Carta di Credito permette di poter azzerare il costo annuo della quota purché l'ammontare delle spese effettuate con carta superi i 3600 euro (naturalmente sempre intesi in un arco temporale equivalente).

Tra i principali vantaggi ricevuti dai possessori della carta vi sono: nessun limite massimo di spesa, protezioni contro frodi, partecipazione al programma membership rewards di American Express, prevendite per i clienti Amex e servizi di controllo conto-carta istantanei tramite app e telefono.

Facilità di utilizzo al primo posto:

  • Con la carta di credito Verde è possibile fare acquisti in modo sicuro e veloce sia da Iphone che da Apple Watch, Ipad o Mac grazie alla possibilità di configurazione con il sistema di pagamenti Apple Pay. Il Pin è liberamente configurabile qualora la carta venisse ordinata online. L'app AMEX IT permette di tener traccia di ogni movimento e di accedere rapidamente al conto carta.

Carta di Credito American Express Oro

Carta di Credito Amex Oro

Questa Carta di Credito offre numerosi benefit e vantaggi come le coperture assicurative, il servizio clienti presente 24/7, l'accesso a prevendite esclusive per gli eventi e un sistema di raccolta punti più rapido e completo.

Tra i principali vantaggi ricevuti sono gli stessi presenti nella versione precedente (quella Verde) come: nessun limite massimo di spesa, protezioni contro frodi, partecipazione al programma membership rewards di American Express, prevendite per i clienti Amex e servizi di controllo conto-carta istantanei tramite app e telefono; in più una serie di opzioni di sicurezza aggiuntive e dei benefici aggiuntivi quali: carta sostitutiva gratuita in caso di furto, smarrimento o danneggiamento e protezione sugli acquisti maggiorata.

Perfetta per i viaggi:

  • Con la carta di credito Oro viaggiare sarà un vero e proprio sogno grazie all'accesso consentito in oltre 1000 Vip Lounge aeroportuali sparsi per il mondo, possibilità di trasformare i punti membership rewards in buoni acquisto per la prenotazione dei voli oltre che ricezione di un voucher annuo di 50€, convenzioni, crediti e upgrade gratuiti nelle 500 strutture alberghiere più importanti del mondo, scontistica dedicata sui servizi di noleggio auto con Hertz e infine assicurazioni di viaggio comprensive di spese mediche e legali.

Carta di Credito American Express Platino

Carda di Credito Amex Platino

Questa Carta di Credito ti permette di scegliere le modalità per te migliori per il pagamento della quota, se dilazionarla mensilmente o versarla annualmente in un'unica soluzione. Comprende un'ulteriore carta Platino supplementare e fino a 4 carte Oro. Inoltre, la racconta punti del circuito American Express, su questa tipologia di carta, offre un voucher aggiuntivo di fine anno del valore di 100€, oltre a un buono di altri 150€ spendibile per i tuoi viaggi.
Tra i principali vantaggi ricevuti sono gli stessi presenti nelle versioni precedenti (Verde e Oro) come: nessun limite massimo di spesa, protezioni contro frodi, partecipazione al programma membership rewards di American Express, prevendite per i clienti Amex e servizi di controllo conto-carta istantanei tramite app e telefono, opzioni di sicurezza aggiuntive, carta sostitutiva gratuita in caso di furto, smarrimento o danneggiamento e protezione sugli acquisti maggiorata; in aggiunta vi è l'iscrizione gratuita a tutti i servizi Priority Pass e la copertura anti-frode si estende a tutti i membri della famiglia.

Servizi d'eccezione:

  • Il servizio di assistenza disponibile 24 ore su 24 è interamente dedicato ai clienti di carta Platino e prende il nome di Lifestyle e prevede assistenza continua e ininterrotta da ogni parte del mondo; questa carta fornisce accesso privilegiato ai Tour più prestigiosi dell'anno oltre che permettere l'adesione ai percorsi enogastronomici di Taste for Platinium e l'accesso in sconto fino al 20% nelle SPA più esclusive delle città italiane. Inoltre, il Servizio Express Cash permette, in caso di emergenza, di prelevare con Carta da 500.000 sportelli Bancomat nel mondo, di cui oltre 20.000 in Italia.

Requisiti per ottenere la carta Platino:

  • Oltre ai requisiti essenziali e richiesti per l'adesione a tutte le carte di credito, come l'essere maggiorenne, residente in Italia o avere indirizzo di corrispondenza italiano, avere i documenti in regola, un conto corrente bancario o postale in Italia, eccetera, sarà richiesto un reddito annuale lordo -dimostrabile- di almeno 60.000 euro.

Carta di Credito American Express Blu

Carda di Credito Amex Blu

Questa carta rappresenta forse la scelta migliore sotto molti aspetti se s'intende stipulare un contratto con una carta American Express. Uno dei motivi per cui questa carta sia davvero conveniente è la funziona cashback, ossia il riaccredito sulle spese effettuate in misura pari all'1% dell'importo degli acquisti effettuati naturalmente con carta. Altra importantissima feature di questa carta è data dalla possibilità di scegliere tra pagamento a saldo e pagamento a rate.

Il costo annuo si aggira sui 35€ a partire, però, dal secondo anno. La linea di credito arriva fino a € 5000. Vi è la possibilità di accedere ad un programma di rimborso acquisti qualora il venditore non accetti di cambiare un articolo che non soddisfi le aspettative.

Acquisti flessibili in opzione Revolving e Cashback:

  • Ulteriori specifiche riguardo la funzione di Carta di Credito Revolving sono: importo minimo mensile restituibile a rate pari a 40 euro, importo fisso disponibile purché superiore al minimo mensile già indicato con TAEG 23,69%. Possibilità di selezionare un importo a saldo sempre superiore al minimo mensile insieme alla possibilità di saldare l'intero importo con ricorrenza mensile.

Le funzioni di riaccredito, invece, vengono implementate con ricorrenza annuale, ossia ogni 12 mesi dalla data di emissione della carta e purché il titolare sia regolare con i pagamenti e le coperture del debito.

Le differenze tra i circuiti di pagamento

Da diversi anni sono Visa e Mastercard le due società che si contendono il dominio sui pagamenti internazionali con carta. La verità è che questi due circuiti sono in una sostanziale parità e c'è ben poca differenza tra loro. Per quasi ogni tipo di spesa, sia online che in negozio, entrambi i circuiti sono ben accetti.

Questo non è necessariamente vero quando si viaggia all'estero. Ad esempio in Asia è molto più raro trovare negozi che accettino Mastercard. Vale quindi la pena informarsi prima di partire.

Lo stesso non vale per American Express. In particolare in Italia, non tutti i negozi accettano questa carta con piacere, perché applica una commissione del 4% (a carico del negozio).

Un'altra differenza da tenere a mente quando si viaggia fuori zona Euro è che in genere sono i circuiti ad effettuare le conversioni. Anche se non applicano direttamente commissioni (potrebbe però farlo la banca), ogni circuito applica un tasso leggermente diverso e le differenze possono arrivare fino all'1%. Anche in questo caso vale la pena informarsi prima di partire.

Altri fattori da considerare per scegliere una carta

Considerato quindi che il circuito non fa una enorme differenza, a meno di viaggi fuori Europa, ci sono altri fattori da determinare per stabilire quale carta è più adatta a te.

Innanzitutto stabilisci se si tratta di una carta di credito o debito. Tra le altre informazioni da verificare abbiamo:

  • canone annuo;
  • costo di attivazione;
  • limite di spesa mensile;
  • importo massimo prelevabile al giorno;
  • modalità di rimborso (nel caso di carte di credito);
  • commissioni per pagamenti;
  • commissioni per prelievo di contanti;
  • eventuali assicurazioni, ad esempio sugli acquisti online o sui viaggi all'estero.

La carta di credito è uno strumento di pagamento elettronico composto da un dispositivo per il riconoscimento dei dati identificativi del titolare e dell'istituto bancario o finanziario emittente, memorizzati su banda magnetica e/o chip. Il sistema si basa su una rete mondiale di pagamenti, che una volta inserito il nostro PIN (oppure con sistemi di pagamento differenti come il contact less) può ottenere conferma da parte della nostra banca al pagamento.

Un paio di cose da capire prima di scegliere una Carta di Credito

Non è possibile ipotizzare di recarsi in banca, richiedere una carta di credito qualsiasi e tornare a casa con in tasca una tessera senza davvero comprendere a cosa serva e senza averla, soprattutto, accuratamente scelta in base alle nostre priorità.

La differenza tra Carta di Credito e Bancomat

Esistono infatti delle differenze concettuali che non possono che fare la differenza non solo sul come si paga, ma soprattutto sul quando si paga.

Le carte di credito sono un sistema paga dopo, e che quindi funzionano non perché abbiamo dei soldi depositati nel conto collegato alla carta, ma piuttosto perché la banca ha deciso di accenderci una Linea di credito, per quanto modesta questa possa essere, e consegnandoci la carta si è impegnata a pagare al posto nostro presso gli esercizi commerciali, recuperando poi da noi il denaro del pagamento, sempre seguendo le norme riportate nel contratto che abbiamo sottoscritto.

Il bancomat invece agisce identificando il conto corrente al quale è collegata la carta e a consentire il pagamento presso ogni esercizio commerciale, che si tratti di una attività online o offline.

Al contrario di quanto accade per la carta di credito, la carta bancomat (una carta di debito a tutti gli effetti) integra un sistema paga adesso, ovvero potremo procedere al pagamento se e solo se ci saranno dei fondi nel conto collegato alla carta che stiamo utilizzando.

Il bancomat dunque è una sorta di chiave elettronica che ci permette di pagare direttamente con il nostro conto corrente, senza ricorrere a bonifici o ad altre operazioni che sono in genere lente e costose.

La differenza con le Carte Prepagate

Le carte prepagate condividono il funzionamento del bancomat pur non appoggiandosi a questo circuito. Non presuppongono infatti l'accesso ad una linea di credito, ma sono piuttosto in grado di pagare se e solo se ci sono dei fondi nei conti collegati alla carta stessa.

Questo vuol dire che, seppur non siano spesso collegate ad un conto corrente vero e proprio, anche le carte prepagate funzionano come sistema paga adesso e non permettono di dilazionare il pagamento.

Le carte prepagate appartengono dunque alla categoria delle carte di debito, categoria all'interno della quale possiamo anche trovare, appunto, le carte Bancomat.

I documenti necessari per ottenere una Carta di Credito sono:

Per quanto riguarda i lavoratori dipendenti:

  1. devono munirsi della fotocopia di un documento di identità in corso di validità;
  2. fotocopia del Codice Fiscale/Tessera sanitaria;
  3. della fotocopia dell'ultima busta paga o di un documento comprovante il reddito;
  4. Infine i cittadini non comunitari dovranno fotocopiare il permesso di soggiorno.

Per quanto riguarda i lavoratori autonomi invece sono necessari:

  1. la fotocopia di un documento di identità in corso di validità;
  2. fotocopia del Codice Fiscale/Tessera sanitaria;
  3. la fotocopia del modello unico.

I liberi professionisti dovranno portare la fotocopia dell'iscrizione all'albo o copia del tesserino di iscrizione all'ordine, mentre le altre categorie di lavoratori autonomi dovranno munirsi della fotocopia dell'iscrizione alla Camera di Commercio; i cittadini non comunitari anche in questo caso dovranno fotocopiare il permesso di soggiorno.